Al Mercatino di Natale di Trento la solidarietà dell’associazione Filorosso

Al Mercatino di Natale di Trento, nelle casette dedicate al mondo della solidarietà, c’è anche quella dell’associazione Filorosso, che in collaborazione con Aicec, l’Agenzia per l’Interscambio Culturale ed Economico con Cuba di Torino, porta al tradizionale mercatino i prodotti tipici cubani della campagna “Sano, giusto e solidale“, che si propone di importare in Italia una serie di prodotti tipici dell’isola caraibica, allo scopo di sostenerne i produttori e lo sviluppo rurale.

Dopo il successo delle numerose distribuzioni che si sono susseguite negli scorsi mesi, che hanno sempre fatto registrare il tutto esaurito presso i consumatori trentini, l’associazione Filorosso sarà infatti presente ai Mercatini di Natale di Trento dal 20 al 24 dicembre, e dal 27 al 30 dicembre prossimi. Per l’occasione, in vista delle festività natalizie, sono in arrivo anche una serie di prodotti speciali, sempre provenienti da Cuba e realizzati con materie prime biologiche, che potranno essere acquistati singolarmente oppure organizzati in interessanti ceste particolarmente adatte come idea regalo.

Oltre al Miele biologico Millefiori con note di mandorlo 100% cubano e le tavolette di Cioccolato fondente 60% di cacao, lo Zucchero biologico 100% cubano, i succhi di Mango e Tamarindo e il Caffè arabica Bio in grani e macinato, si aggiungono alcune prelibatezze ricavate da alcuni preziosi frutti tipici dell’isola caraibica, come le confetture di Mango e Guayaba, ed il Dulce de Coco, in vasetto di vetro sottovuoto.

Il Miele Millefiori di Cuba Tierra Libre è prodotto dalla Empresa Apicola Cubana (Apicuba) e nasce dal lavoro di api allevate da campesinos particulares e da cooperative agricole, in un territorio perfetto: grazie al bassissimo utilizzo di fertilizzanti chimici e pesticidi infatti il miele cubano ha una purezza inconfondibile. Lo Zucchero biologico 100% cubano, prodotto nello stabilimento Carlos Baliño di Villa Clara è uno zucchero dal sapore caramellato, prodotto da canna tagliata sapientemente nel giusto momento di maturazione dai macheteros di Cuba. Il Cioccolato fondente 60% di cacao monorigine di Cuba, importato anch’esso da Cuba Tierra Libre, è realizzato con cacao di Baracoa e zucchero di canna bio. Il Caffè arabica Bio, in grani o macinato, proviene dalle montagne delle Province di Guantánamo, Santiago de Cuba e Granma, ed è coltivato dai campesinos e dalle cooperative del Grupo Agroforestal de Cuba.

Tutti i prodotti sono disponibili e prenotabili sul sito web dell’associazione Filorosso (www.filorossoonlus.org), singolarmente o organizzati in pregiate confezioni regalo, dedicate a tutti i gusti, e si potranno ritirare, grazie all’impegno dei volontari dell’associazione, da lunedì 20 a venerdì 24 dicembre, oppure dal 27 al 30 sempre di dicembre, presso la casetta dell’associazione Filorosso all’interno del Mercatino di Natale di Piazza Fiera, a Trento, dalle ore 10:00 alle 15:00, dove saranno disponibili anche altri prodotti, come alcuni tipici ricami provenienti da Trinidad, ma anche zaini, borse, abbigliamento e libri.

Il ricavato delle vendite verrà tutto destinato al progetto di solidarietà “Ambulanze per l’emergenza a Santa Clara e Santiago”, al quale è possibile contribuire attraverso una donazione con bonifico bancario intestato a Filorosso ODV, con causale “donazione Lucha al COVID – erogazione liberale”, al conto corrente con Iban IT25X0306909606100000181094, di Intesa san Paolo.

da redazione VT

Lascia un commento